domenica 31 maggio 2015

GIRELLA ALLA NUTELLA

Questa ricetta con la relativa foto e procedimento ci è stata mandata dalla gentilissima Klaudia , ( Klanatalini su instagram ) . Questa girella alla nutella è squisita , provatela !!
( Inviaci la tua ricetta correlata di foto a lacasettadelfood@gmail.com )


INGREDIENTI : 

Per la pasta biscotto:

4 uova medie (dividere rossi e bianchi --> rossi insieme allo zucchero a velo e all'aroma, poi aggiungere i bianchi montati a neve alternati alla farina)
90 gr farina 00
120 gr zucchero a velo
1/2 fialetta aroma vaniglia o limone
1 cucchiaino colmo di lievito per dolci

15 min., forno a 180'.
Lasciar raffreddare, arrotolare in un canovaccio umido, attendere 30 min, srotolare, farcire, riarrotolare. Avvolgere nella pellicola e mettere in frigo per almeno un'ora.

Per farcire:

Nutella  o Marmellata / Nutella e cocco / Nutella e panna ...

I'M SANO E BELLO







Poco tempo fa , Fra di Instamamme ha invitato Lacasettadelfood a partecipare , assieme ad altre foodblogger ,  ad una fantastica iniziativa, in vista dell'EXPO,mirata a dimostrare come un cibo sano possa essere anche bello e gustoso dandoci alcune linee guida fornite da una nutrizionista ; anche noi abbiamo dato il nostro piccolo contributo preparando un secondo piatto che sostituisce un primo , scegliendolo tra le ricette del nostro blog che hanno riscosso più successo .
Abbiamo dunque scelto gli INVOLTINI DI MELANZANE AL FORNO , seguiti da 50g di ricotta fresca di mucca , qualche pomodorino e per terminare qualche fragola .
Perchè le melanzane ? per le tante proprietà di queste ( tra cui quelle depurative , rimineralizzanti e ricostituenti a causa della presenza di potassio e , in più , non contengono glutine ) e per la loro bontà ; ecco qui la ricetta :

 INGREDIENTI : 
  • 2 melanzane grandi divise in 12 fette
  • 120 gr Mozzarella a piccoli cubetti 
  • 120 ml di passata di pomodoro 
  • 12 foglie di basilico  ( + 2 per la passata)
  • 1 cucchiaino di origano
  • Sale q.b. 
  • Pepe macinato q.b
  • 15  Olive nere denocciolate 
  • 1 cucchiaio di Olio di oliva extravergine ( + q.b ) 
PROCEDIMENTO   : 

Per prima cosa lavate e  tagliate le melanzane di lungo e ricavatene 12 fette di circa mezzo centimetro , ponetele in un colapasta con del sale e lasciatele sgocciolare per 30 minuti . 
Nel frattempo tagliate a cubetti la mozzarella e tritate le olive nere .

Mettete la salsa di pomodoro per qualche minuto sul fuoco a fiamma bassa e condite con sale , pepe ,basilico ,origano e un cucchiaio di olio e mescolate .
Asciugate con un canovaccio le melanzane e poi mettetele su una bistecchiera per grigliarle da entrambi i lati .
Fatto ciò , cospargete le melanzane prima con la passata realizzata e poi con cubetti di mozzarelle , olive tritate ed una foglia di basilico per ogni involtino ( ripetete il procedimento per i restanti 11 involtini ) 
Arrotolate le melanzane formando l'involtino e adagiatelo in una pirofila ( in cui avrete adagiato un po di salsa ) uno accanto all'altro per evitare che si aprano.
Infornate in forno preriscaldato per 15 minuti a 180° . servite decorando con foglie di basilico e un po d'olio .

BUON APPETITO ! 


sabato 30 maggio 2015

ÉCLAIR CREMA E GLASSA AL CIOCCOLATO - ricetta originale francese





















Gli éclair nascono in Francia durante il rinascimento , creati per la prima volta probabilmente dal grande chef francese Marie-Antoine Carême ; il termine "éclair" significa "lampo"  , provate ad indovinare perchè ! beh , semplice , perchè si mangia in un attimo per la sua bontà !
INGREDIENTI PER LA CREMA PASTICCERA : 

4 tuorli d’uovo
100 gr zucchero
40 gr farina
1/2 litro di latte (preferibilmente intero)
 una bustina di vanillina
una scorza di limone biologico 

INGREDIENTI PER LA PASTA CHOUX :
120 gr farina
100 ml di latte intero
1 cucchiaino di zucchero
130 ml di acqua
80 gr di burro
4 uova
1 pizzico sale

INGREDIENTI PER LA GLASSA DI COPERTURA AL CIOCCOLATO :
125 g di cioccolato fondente ( percentuale di cacao 60%)
600 ml di panna

PREPARAZIONE 

Per la pasta choux per i bignè :  portare ad ebollizione il latte in una casseruola, con acqua, zucchero, burro e sale . Togliete dal fuoco e unite la farina setacciata. Mescolate energicamente  con un cucchiaio di legno fino ad ottenere un composto compatto ed omogeneo.

Mettete nuovamente su fiamma bassa e continuate a mescolare con energia per 1 -2 minuti al massimo fino a quando sul fondo del tegame si formerà unsottile velo bianco. Mettete  l’impasto in un piatto e livellatelo con un cucchiaio per farlo raffreddare. Ponetelo in una ciotola capiente e incorporatevi le uova, una alla volta.

Appena la pasta choux risulta  ben corposa, riempite la sac a poche e, utilizzando una bocchetta da 10 mm, formate su una teglia foderata di carta forno dei bastoncini lunghi 11 cm circa . 

Infornate in forno preriscaldato a 180°C e dopo 9 minuti aprite lievemente lo sportello del forno di qualche millimetro bloccando lo sportello per far fuoriuscire il vapore.
Proseguite la cottura per circa 20 minuti o fino a che li vedrete ben gonfi e toglieteli quindi dal forno e metteteli a raffreddare .

Nel frattempo preparate la crema : 

Riscaldate il latte unendovi la scorzetta di limone e la vanillina
Versate i tuorli e lo zucchero in una pentola, sbattete il tutto fino ad ottenere un composto spumoso e biancastro, Unite la farina setacciata e mescolate per incorporarla al composto di tuorli e zucchero.
Sempre mescolando di continuo versate a filo il latte caldo ma non bollente, dopo aver eliminato la scorzetta di limone.

Mettete sul fuoco e senza smettere di mescolare portate a bollore, abbassate un pochino il fuoco e fate sobbollire per 3 o 4 minuti.
Versatela in una ciotola per interrompere la cottura, e ricopritela con la pellicola da cucina facendola aderire alla crema, questo permetterà di evitare la formazione della spiacevole pellicola superficiale.
Per la glassa di copertura sciogliete il cioccolato a bagnomaria e unitevi man mano la panna fino a formare una crema densa.

Una volta raffreddati gli eclair, apriteli a metà e farciteli con la crema pasticcera e con un pennellino formate una striscia di glassa al cioccolato su ogni eclair e lasciate rapprendere. Conservate in frigorifero e servite freddi .

BUON APPETITO ! 






giovedì 28 maggio 2015

CIAMBELLONE ALL'OLIO D'OLIVA


INGREDIENTI :

170g di zucchero semolato
300 g di farina 00
50g di latte fresco intero
130g di olio extra vergine di oliva
1 bustina di vanillina
16g di Lievito in polvere per dolci
4 uova
1 pizzico di sale
Scorza grattugiata di 1 arancia

PROCEDIMENTO :

Mettete in una ciotola le uova a temperatura ambiente , lo zucchero ed un pizzico di sale e azionate lo sbattitore elettrico ,lavorate bene il composto,e unite la scorza grattugiata dell'arancia poi l'olio d'oliva a filo .

Quando l'olio si sarà assorbito, continuate con il latte versato a filo (a temperatura ambiente).
Setacciate la farina e il lievito in una ciotola ed quindi unite poco alla volta al composto ,fatto ciò , aggiungete una bustina di vanillina .

Imburrate e infarinate uno stampo da ciambella profondo di 24 cm di diametro e versate all'interno il composto aiutandovi con una spatola per distribuirlo in modo omogeneo (evitate di sbattere lo stampo per livellare per non fermare il processo di lievitazione).

Infornate in forno preriscaldato a 170° per circa 50 minuti (se si scurisce troppo potete coprire con un foglio di carta da forno dopo i primi 30 minuti di cottura) , dopo ciò, tenetela 5 minuti in forno spento prima di sfornarla .

Lasciate raffreddare completamente e decorate con zucchero a velo.

BUON APPETITO ! 


MUFFIN ALLA CREMA PASTICCERA


INGREDIENTI

 180 g di Zucchero semolato
 3 Uova 
1 bustina di vanillina
400 g di Farina tipo 00 
190 g di Burro a temperatura ambiente 
200 ml di Latte 
16g di Lievitoper dolci  in polvere 
1 pizzico di sale 

PER LA CREMA PASTICCERA

40g di amido di mais
Mezzo litro di latte
3 tuorli
100g di zucchero 
Buccia di limone
1 bustina di vanillina

PROCEDIMENTO : 

Mettete in una ciotola il burro a temperatura ambiente tagliato a pezzetti insieme allo zucchero , mescolate con uno sbattitore elettrico per almeno 10 minuti; quando avrete ottenuto un composto cremoso, aggiungete le uova intere una alla volta continuando con le fruste, e poi il latte a temperatura ambiente a filo .

Aggiungete la farina setacciata insieme al lievito , il pizzico di sale e mescolate fino a quando avrete un composto omogeneo e aggiungete la bustina di vanillina e mescolate .
Mettete l'impasto che avete nei pirottini di carta ( riempiti per poco meno di metà ) che avrete inserito in uno stampo per muffin e fate cuocere in forno statico preriscaldato a 180° per 20 minuti , dopo ciò abbassate la temperatura a 170°, facendo cuocere per altri 10 minuti .

Procedete ora alla preparazione della crema :

Mettete in una pentola dal fondo spesso i tuorli con lo zucchero  e mescolate bene. Aggiungete l'amido di mais e mescolate fino ad avere un composto omogeneo senza grumi ; versate su il latte a filo , sempre mescolando. Posate la pentola sul fornello a fiamma bassa e mescolate sempre .

Arrivati al punto di ebollizione togliete la crema dal fuoco , versatela in una ciotola bassa e ampia coprendola immediatamente con la pellicola trasparente a contatto in modo che non si crei la crosticina; fatela raffreddare prima a temperatura ambiente e poi in frigorifero. 

Quando i muffin saranno cotti, sfornateli e fateli raffreddare. Quando si saranno raffreddati completamente ,sformateli e con un coltello  tagliate la parte superiore dei muffin, conservandola (poichè servirà per richiuderli)  in corrispondenza del pirottino e poi scavateli al loro interno con un coltello per creare un foro centrale senza arrivare al fondo , ricopriteli con la parte superiore e servite .

BUON APPETITO !




mercoledì 27 maggio 2015

BISCOTTI AL CAFFE'




























Questi biscotti semplicissimi sono ottimi , provateli a colazione con una tazza di latte ! 

INGREDIENTI 
250 gr di farina 00
70 gr di zucchero a velo
125 gr di burro
2 uova
2 cucchiaini di caffè solubile in polvere
1 cucchiaino di lievito per dolci
1 cucchiaino di cacao

PREPARAZIONE 
Tagliate a pezzi il burro e mettetelo in una ciotola  ; lasciatelo ammorbidire a temperatura ambiente, aggiungete lo zucchero a velo e frullate il tutto con il frullino per qualche secondo, fatto ciò ,  aggiungete un tuorlo alla volta e mescolate , aggiungete il caffè solubile ed il cacao , mescolate ancora  ed infine aggiungete la farina col lievito dopo averli setacciati.
  
Impastate con una mano e create un panetto, avvolgetelo nella pellicola trasparente e lasciate in frigo per 2 ore . Tagliate il panetto a pezzi e formate delle palline , mettetele adagiatele in una teglia ricoperta di carta forno e con le mani conferite all’impasto la classica forma ovale del chicco di caffè, su ogni biscotto (saranno circa 40 )  praticate un taglietto .

Infornate  a 180° per 10-15 minuti .

BUON APPETITO ! 


martedì 26 maggio 2015

COZZE IN SALSA DI ZAFFERANO


INGREDIENTI
 1 kg di cozze
1 cipolla piccola o 1 spicchio di aglio
2 cucchiai di prezzemolo tritato
1 bustina di zafferano
1 cucchiaino di salsa
 3 foglie di alloro
5 cucchiai di Olio extravergine di oliva
80g di vino bianco
Pepe q.b

 PREPARAZIONE :
Se non avete acquistato delle cozze già pulite, in primis pulite le cozze : sciacquatele sotto l’acqua fresca e  con un coltello eliminate le impurità dal guscio della cozza , quindi togliete la barba strappandola con le mani e con una spazzola rigida strofinate velocemente e con forza le cozze una per una e tenetele da parte

In una padella antiaderente mettete poco olio ,la cipolla tritata finemente, le foglie di alloro e Il prezzemolo tritato( NON tutto ,  tenetene da parte un po'.)

Non appena la cipolla sarà appassita unite le cozze e fatele aprire a fuoco vivo, aggiungendo poco alla volta  il vino bianco . Quando le cozze si saranno aperte, toglietele dal tegame, eliminate la parte di guscio vuota e tenetele da parte al caldo.

Ora,al liquido di cottura aggiungete una bustina di zafferano ( sciolta precedentemente in poco liquido delle cozze ) fino ad ottenere una sorta di cremina densa e aggiungete un pizzico di pepe macinato ed un cucchiaino di salsa, fatto ciò , eliminate le foglie di alloro .

Mettete le cozze su un piatto da portata e ricopritele con la cremina ottenuta , infine guarnite con del prezzemolo tritato finemente.

BUON APPETITO ! 


torna al menù o alla home per le altre ricette 


CROSTATA MORBIDA CON CREMA ALL'ARANCIA


INGREDIENTI PER LA PASTA FROLLA : 

500 gr di farina 00

180 gr di zucchero
200 gr di burro 
2 uova medie
1/2 cucchiaino di vanillina
1 bustina di vanillina
scorza grattugiata di un limone biologico

PER LA CREMA :
300 ml di latte intero
2 tuorli d’uovo
50 gr di zucchero
1 arancia grande oppure due piccole (Servirà sia la buccia che 100 ml di succo)
45 gr di fecola di patate o farina 00 

PREPARAZIONE : 

Iniziare preparando la pasta frolla sbattendo le uova con lo zucchero, successivamente aggiungere la farina, ,mezzo cucchiaino di lievito,la vanillina , la scorza grattugiata di un limone biologico e il burro freddo tagliato a pezzetti. Impastare fino ad ottenere un composto liscio e compatto.

Riporre la pasta frolla in frigo avvolta nella pellicola trasparente e preparare la crema .

 La crema deve essere piuttosto densa quindi utilizziamo solo 50 ml di succo d’arancia e se non risulta ancora molto densa , per addensarla ulteriormente aggiungere un cucchiaino di fecola di patate.

Lasciate raffreddare la crema .
Nel frattempo stendere la pasta frolla, mettendo da parte circa 1/4 del panetto che ci servirà per realizzare le  strisce sulla crostata.

Imburrare e infarinare la teglia e disporre la pasta frolla stesa (spessa circa 1,5 cm) all’interno delle teglia ed eliminare la frolla in eccesso facendo scorrere il mattarello su tutto il bordo della teglia.

Versare la crema pasticcera all’interno della base di pasta frolla e livellarla.
Realizzare, con la frolla rimasta, le classiche strisce da crostata e mettere le strisce sulla crema pasticcera all'arancia. 

Infornare a 180° (forno preriscaldato) per 30-40 minuti. Superati i primi 30 minuti controllare che la crema non si stia scurendo troppo, se così fosse coprire la teglia con una foglio di carta stagnola e proseguire la cottura. 

Sfornare la crostata all’arancia, aspettare che si raffreddi prima di estrarla dalla teglia e spolverizzare con zucchero a velo .
BUON APPETITO ! 





lunedì 25 maggio 2015

LE CAMILLE , muffin ALLE CAROTE CON MANDORLE


INGREDIENTI
2 carote medie
140g di zucchero
50ml di succo di mela
1 uovo
1/2 bustina di lievito
1 bicchierino di amaretto
50g di mandorle tritate
2 cucchiai d’olio
160g di farina 00
1 pizzico di sale

PREPARAZIONE:
Montare l’uovo con lo zucchero, quindi unire le carote tritate insieme alle mandorle.
Aggiungere un pizzico di sale, il succo di mela e l’amaretto . Setacciare la farina insieme al lievito e aggiungerla a poco a poco all’impasto.
Infine aggiungere i due cucchiai d’olio .
Preparare la teglia da muffin, disponendovi i pirottini, quindi versare l’impasto in ognuno di essi, riempiendoli per poco meno della metà.
Infornare a 180° per 20 di minuti circa , fino a doratura
Sfornare e lasciar raffreddare fuori dalla teglia.
BUON APPETITO !

TORTA ALL'ACQUA AL CIOCCOLATO FONDENTE

Una torta leggera , con pochissimi grassi , senza burro e con tutte le proprietà del cioccolato fondente .  Ottima sia se consumata semplice che con un velo di marmellata . 

INGREDIENTI : 
225 g di  Farina 00
180 g di  Zucchero 
85 g  di Cioccolato fondente (60 % )
335 g di Acqua naturale
90 g di  Olio di semi 
16 g  di Lievito in polvere
la scorza di 1 arancia  
zucchero a velo q.b
PROCEDIMENTO : 

Iniziate tagliando  il cioccolato finemente , mettete le scaglie di cioccolato in una ciotola e tenete da parte. Prendete  un tegame da bordi alti e versatevi l’acqua.,fate scaldare a fuoco dolce e , quando l’acqua comincia a riscaldare, aggiungete lo zucchero e con una frusta a mano mescolate per farlo sciogliere .
Mentre continuate a mescolare aggiungete anche il cioccolato in scaglie e continuate a mescolare gli ingredienti in modo energico con le fruste per evitare che si formino i grumi .

Quando gli ingredienti saranno totalmente amalgamati versate il composto in una ciotola dai bordi alti
Con  un frullatore ad immersione frullate tutti gli ingredienti nella ciotola e  lasciate raffreddare a temperatura ambiente , dopo ciò , prendete una ciotola abbastanza grande e setacciate la farina ed il lievito .

Quando il composto di cioccolato e zucchero si sarà raffreddato versatelo nella ciotola con la farina poco per volta mescolando di volta in volta energicamente con la frusta a mano per evitare la formazione di grumi. Ora procedete versando l’olio a filo e la scorza di un’arancia grattugiata e continuate a mescolare .

infine imburrate e rivestite di carta da forno una tortiera da 24cm e versatevi il composto ottenuto .
Infornate in forno statico preriscaldato a 180°C per circa 50 minuti ( in base al vostro forno , la torta deve rimanere leggermente umida all'interno , fate la prova stecchino se necessario) 

Lasciate raffreddare e sformate la torta, quando sarà raffreddata completamente spolverizzatela con zucchero a velo .


BUON APPETITO ! 

sabato 23 maggio 2015

TORTA MASCARPONE MELE E CILIEGIE

INGREDIENTI 

  • 3 uova
  • 350 gr di ciliegie
  • 150 gr di  zucchero
  • 150 gr di mascarpone
  • 200 gr farina 00
  • 20 gr zucchero di canna
  • 30 gr granella di nocciole
  • 20 gr zucchero a velo
  • 1 bustina lievito per dolci
  • buccia grattugiata di un limone
  • 2 mele


PREPARAZIONE : 

Montate le uova con lo zucchero, poi aggiungete poco per volta il mascarpone ed infine la farina ed il lievito setacciate insieme.

denocciolate le ciliegie e affettate le mele sbucciate. 
Lasciate da parte mezza mela , fatela a  pezzettini ed incorporatela al composto,aggiungete infine la buccia grattugiata di limone.

foderate con carta da forno teglia da 26 cm e versatevi l'impasto preparato, livellatelo e disponete le fette di mela e le ciliegie su tutta la superficie. coprite con zucchero di canna e granella di nocciole.

Infornate a 170 gradi per circa 40 minuti , se vi accorgete che bisogna continuare la cottura coprite con la  stagnola ( per evitare che si bruci) e continuate a cuocere per altri 10 minuti circa.

Lasciate raffreddare e spolverate con zucchero a velo ( è ottima già cosi , ma ,in alternativa decorate con un velo di crema pasticcera e qualche ciliegia ).

BUON APPETITO !



TORTA ALLE MELE SENZA ZUCCHERO E SENZA BURRO


INGREDIENTI :

  • 110 gr di farina 00
  • 100 gr. di fecola di patate
  • 120 ml di olio di semi
  • 120 ml di latte di soia
  •  35 gr. di dolcificante Stevia 
  • 3 mele 
  • 1 bustina di lievito per dolci 
  •  o una scorza del limone grattugiata


PREPARAZIONE :

 In una ciotola unire i seguenti ingredienti: la farina,la fecola di patate,  il dolcificante stevia, il lievito, olio, tuorli d' uova e latte  di soia , lavorare con le fruste elettriche fino ad ottenere un composto omogeneo .

 Montare gli albumi a neve e aggiungerli poco alla volta all’impasto preparato , dopo ciò , tagliare le 2 mele a pezzi piccoli , unirle all’impasto e mescolare , inserendo anche una scorza di limone grattugiata .

  Foderare con carta da forno una teglia tonda da 22 cm per torte con bordi alti e versare il composto decorando con fette sottili di mela .Infornare e far cuocere in forno preriscaldato a  180°C per 30 minuti circa.
Aspettare che la torta inizi a raffreddarsi prima di toglierla dalla teglia 

Cospargere con zucchero a velo ( facoltativo) 
BUON APPETITO ! 


venerdì 22 maggio 2015

SFORMATINI DI ZUCCHINE E RICOTTA


INGREDIENTI :

1 cucchiaio di parmigiano grattugiato
2 cucchiai di pan grattato
2 zucchine
1 uovo
5 cucchiai di ricotta
4 cucchiai olio extra vergine oliva
Sale q.b

PROCEDIMENTO

Tagliate le zucchine in piccoli pezzi e metterle in padella con l’olio e lasciare cuocere con il coperchio per circa 15 minuti.
Dopo la cottura mettere tutto in una ciotola capiente e aggiungere tutti gli altri ingredienti, le uova ,la ricotta che avrete precedentemente ridotta in crema  ed amalgamare mescolando dall’alto verso l’alto in modo da avere un composto omogeneo.
Dopo ciò  riempite  le formine da muffin o quelle usa e getta cuki imburrate , non riempiendole completamente ma poco più della metà ,ed infornare a 180 gradi per 20 minuti circa.
Lasciarli raffreddare un po e capovolgerli per rimetterli in forno e farli cuocere altri 10 minuti a 180 gradi fino a doratura.

BUON APPETITO !

giovedì 21 maggio 2015

CREMA DI RICOTTA






INGREDIENTI

150g di ricotta di pecora freschissima                                                                              
( in alternativa potete utilizzare quella di mucca , ma di ottima qualità ) 
50g di zucchero
cannella in polvere q.b
1 cucchiaio di latte
1 cucchiaino di miele
2 cucchiaini di rhum 



PROCEDIMENTO

Fare sgocciolare la ricotta e passatela al setaccio , mettetela in una ciotola e mescolatela con un cucchiaio di legno con lo zucchero , aggiungete man mano il latte , e spolverate con la cannella secondo i vostri gusti .

Fatto ciò aggiungete il miele , mescolate e passate tutto nel mixer .
Lasciate riposare in frigorifero per circa 15 minuti e servite in coppe di gelato  o farcite i vostri dolci ! . 

BUON APPETITO! 


martedì 19 maggio 2015

PASTEIS DE NATA o PASTE ALLA CREMA


Una ricetta tutta portoghese : i Pasteis de nata , ovvero paste alla crema , sono tortine particolari perchè non realizzate con la classica pasta frolla, ma con la pasta sfoglia ! si narra che la ricetta sia nata in un monastero , il monastero di Bélem , in seguito chiuso a causa della rivoluzione liberale nel secondo ottocento , e che i monaci , per potersi mantenere hanno iniziato a preparare questi dolcetti dalla crema particolare in una pasticceria .
La nostra ricetta è stata interamente copiata dal sito REAL TIME ( http://www.realtimetv.it/web/molto-bene/ricette-meno-30-minuti/dolci-30/pasteis-de-nata/) e ci è sembrata fantastica : provala anche tu !


INGREDIENTI PER 4 PERSONE

250 ml di panna

1 rotolo di pasta sfoglia
4 tuorli
50 g di zucchero
1 cucchiaio di farina
1 bustina di vanillina
½ bicchiere di latte
Burro qb
Zucchero a velo qb


PROCEDIMENTO

Mescolare in un pentolino i tuorli con lo zucchero e la farina, quindi aggiungere la vanillina, la panna e il latte.

Fare addensare la crema ottenuta sul fuoco.

Stendere la pasta sfoglia, ritagliare dei dischi e trasferirli negli stampi da muffin precedentemente imburrati.

Farcire i dolcetti con la crema e ripiegare i bordi della pasta leggermente verso l’interno.

Cuocere in forno a 220° per 10 -15 minuti.


BUON APPETITO ! 

TORTA ALLE CILIEGIE con DECORAZIONE ALLA CREMA PASTICCERA


INGREDIENTI :

  • 400 g di ciliegie snocciolate
  • 300g di farina 
  • 6 uova
  • 40g di burro fuso
  • 170g di zucchero
  • 1 bustina di lievito in polvere
  • burro e farina q.b per lo stampo
  • 1 bicchiere di latte 


PER LA CREMA PASTICCERA : 

  • 40g di amido di mais
  • Mezzo litro di latte
  • 3 tuorli
  • 100g di zucchero 
  • Buccia di limone
  • 1 bustina di vanillina


PROCEDIMENTO

Montare le uova con lo zucchero , unite il burro a temperatura ambiente , la farina ed il lievito .
Versate a filo il latte , mescolando fino ad ottenere un composto omogeneo .
Tagliate le ciliegie a pezzetti ed aggiungetele al composto . Versate  il tutto in uno stampo che avrete precedentemente imburrato e infarinato ,ricoprite con ciliegie intere o a pezzi ed infornate per 40 minuti a 180° .

Nel frattempo preparate la crema pasticcera :    
   
Mettete in una pentola dal fondo spesso i tuorli con lo zucchero  e mescolate bene.
Aggiungete la farina e mescolate fino ad avere un composto omogeneo senza grumi
Versate su il latte a filo , sempre mescolando.
Posate la pentola sul fornello a fiamma bassa e mescolate ancora.
Arrivati al punto di ebollizione togliere la crema dal fuoco .

Togliete la torta dal forno e adagiatela su un piatto da portata  ricoprendola con la crema pasticcera . 

BUON APPETITO ! 


FLAN DI CAROTE - ricetta light


INGREDIENTI : 

  • 1 kg di carote
  • 2 uova
  • 6 cucchiai di pangrattato
  • 50g di parmigiano grattugiato 
  • 5 rametti di timo
  • 4 cucchiai di olio extra vergine
  •  di oliva
  • sale, pepe 
  • Burro q.b per imburrare gli stampini 


PROCEDIMENTO :

Lavate le carote , raschiatele e tagliatele a rondelle . Mettetele in una pentola con abbondante acqua che avrete salato e fate bollire per 10 minuti circa.
Dopo ciò scolate le carote , fatele rosolare in padella con un rametto di timo e olio e spolverizzate con lo zucchero , sale e pepe .

Quando avranno perso tutta l'acqua , fatele raffreddare un po e passatele al setaccio .

Raccogliete il composto ottenuto in una ciotola e aggiungetevi 5 cucchiai di pangrattato , le uova intere ( precedentemente sbattute a parte) ed il parmigiano . Mescolate bene fino ad ottenere un composto liscio e omogeneo .

Imburrate 4 stampini da soufflè , spolverizzate con il pangrattato rimanente e versateci su il composto alle carote .

Fate cuocere in forno preriscaldato per 25 minuti circa ( anche 20 , in base al vostro forno ) a 180° .

Serviteli caldi . BUON APPETITO ! 




INVOLTINI DI MELANZANE AL FORNO - ricetta light


INGREDIENTI : 
  • 2 melanzane grandi divise in 12 fette
  • 120 gr Mozzarella a piccoli cubetti 
  • 120 ml di passata di pomodoro 
  • 12 foglie di basilico  ( + 2 per la passata)
  • 1 cucchiaino di origano
  • Sale q.b. 
  • Pepe macinato q.b
  • 15  Olive nere denocciolate 
  • 1 cucchiaio di Olio di oliva extravergine ( + q.b ) 


PROCEDIMENTO :

Per prima cosa lavate e  tagliate le melanzane di lungo e ricavatene 12 fette di circa mezzo centimetro , ponetele in un colapasta con del sale e lasciatele sgocciolare per 30 minuti . 

Nel frattempo tagliate a cubetti la mozzarella e tritate le olive nere .

Mettete la salsa di pomodoro per qualche minuto sul fuoco a fiamma bassa e condite con sale , pepe ,basilico ,origano e un cucchiaio di olio e mescolate .

Asciugate con un canovaccio le melanzane e poi mettetele su una bistecchiera per grigliarle da entrambi i lati .

Fatto ciò , cospargete le melanzane prima con la passata realizzata e poi con cubetti di mozzarelle , olive tritate ed una foglia di basilico per ogni involtino ( ripetete il procedimento per i restanti 11 involtini ) 

Arrotolate le melanzane formando l'involtino e adagiatelo in una pirofila ( in cui avrete adagiato un po di salsa ) uno accanto all'altro per evitare che si aprano.

Infornate in forno preriscaldato per 15 minuti a 180° . servite decorando con foglie di basilico e un po d'olio .
BUON APPETITO !